CREA: Piano PAC 2023-27: i nuovi strumenti finanziari FEASR, una grande occasione per l’Italia

Francesco Licciardo, ricercatore del CREA Politiche e Bioeconomia, in un’intervista rilasciata a “FASI”, dichiara che, grazie a un quadro normativo semplificato, aumentare l’offerta del credito alle aziende agricole attraverso l’utilizzo dei nuovi strumenti finanziari previsti dal Piano strategico PAC 2023-2027, può aiutare a ottimizzare l’impatto del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale, creando una valida alternativa al semplice credito bancario. 

LEGGI L’ARTICOLO IN ALLEGATO